fbpx
Spread the love
pulire finestre

Le faccende apparentemente più semplici sono quelle che molti di noi sbagliano. Caso in questione: pulire le finestre. Può sembrare facile, ma in realtà anche il più esperto delle pulizie potrebbe beneficiare di un corso di aggiornamento su come pulire i vetri.

Anche quando il sole splende, potresti non ottenere la massima quantità di luce naturale nella tua casa se le tue finestre sono coperte da una pellicola di sporco, polvere, insetti schizzati o macchie d'acqua. Per goderti appieno le giornate più lunghe e le viste lussureggianti degli spazi aperti, lavare i vetri è in cima alla nostra lista delle pulizie e dovrebbe essere anche nella tua.

Fortunatamente, il processo di pulizia delle finestre è abbastanza semplice. Sono disponibili molti prodotti commerciali per la pulizia delle finestre, che promettono di conferire una "lucentezza senza aloni". Ma abbiamo scoperto che una soluzione semplice - una parte di aceto bianco in due parti di acqua - è perfetta se mescolata in un flacone spray.

Che tu scelga una soluzione detergente all'aceto acquistata in negozio o fatta in casa , inizia con questi suggerimenti e tecniche su come pulire le finestre dentro e fuori per fare in modo che il lavoro vada rapidamente e facilmente.

Pulizia dell'interno delle finestre

  1. Riempi un secchio o una pentola grande con acqua fresca e pulita e aggiungi qualche goccia di detersivo liquido per piatti.
  2. Metti un grande telo da bagno sotto la finestra per raccogliere eventuali schizzi.
  3. Usa un panno pulito in microfibra o una spugna per passare sulla superficie della finestra, partendo dall'alto e procedendo verso il basso. Non dimenticare di pulire anche il telaio, sia all'interno che all'esterno.
  4. Spruzza a fondo la finestra con la soluzione di aceto e acqua o, se preferisci, un prodotto commerciale per la pulizia delle finestre. Un'altra opzione è mescolare un tappo di ammoniaca con due litri d'acqua.
  5. Utilizzando un asciugamano pulito e privo di lanugine (o le pagine in bianco e nero di un giornale), asciugare completamente la finestra con un movimento a forma di Z. Puoi anche usare della carta assorbente pulita per asciugare le finestre, se preferisci.
  6. Se rimangono tracce di sporco o strisce, spruzzare e asciugare nuovamente. (Le finestre sporche richiedono in genere due cicli di spruzzatura e asciugatura.)

Ricorda: è meglio lavorare in una giornata fresca e nuvolosa in modo che l'acqua saponosa e la soluzione per la pulizia dei vetri non si secchino sulle finestre.

Pulizia delle finestre dall'esterno

  1. Le finestre esterne in genere hanno più sporco e macchie. Inizia risciacquando le finestre con il tubo flessibile, quindi riempi un secchio con acqua fresca e pulita e aggiungi qualche goccia di detersivo liquido per piatti.
  2. Utilizzando un panno morbido in microfibra, ripassa la superficie della finestra. Per finestre più alte, utilizzare una scopa in spugna (o una scopa in cotone morbido o in microfibra) su un palo.
  3. Sciacquare abbondantemente con il tubo.
  4. Spruzzare o strofinare con la soluzione di aceto e acqua o con un detergente commerciale.
  5. Asciugare la finestra con un tergipavimento pulito con lama di gomma. Inclina il tergipavimento verso la parte inferiore della finestra e lavora dall'alto verso il basso. Pulisci il tergipavimento con un panno pulito e asciutto nella parte inferiore di ogni passata. In alternativa, puoi usare un asciugamano pulito e privo di lanugine o pagine di giornale per asciugare le finestre.
  6. Per sporco ostinato e macchie, compresi escrementi di uccelli, saturare accuratamente con aceto e acqua e lasciare riposare per diversi minuti prima di asciugare. Puoi anche provare a strofinare con una spugna morbida ,ma non usare lana d'acciaio o panni abrasivi; questi graffieranno la finestra.
  7. Non trascurare gli schermi delle finestre. Risciacquare con acqua naturale, spruzzare con una soluzione di aceto e acqua, quindi risciacquare di nuovo con acqua naturale. Lasciar asciugare bene prima di riposizionare gli schermi alle finestre.

A volte le finestre saranno macchiate di depositi minerali, in particolare nelle zone con acqua dura. Esistono diversi metodi per pulire le finestre danneggiate dai depositi minerali, ma la soluzione migliore potrebbe essere un detergente commerciale.

Anche se pulire le finestre può essere un "dolore", vale la pena di poter godere di una vista senza ostacoli ... e lasciare che il sole splenda!

Preventivo Online